viola-payoff

SÓLFARIO - Il sogno europeo

Lo scorso mese di marzo ha avuto luogo ad Oldenburg in Germania uno scambio incentrato sul teatro pedagogico Considerati gli ottimi risultati e il valore del progetto, l’Unione Europea ha approvato e finanziato un altra iniziativa che verrà realizzata in Islanda il prossimo mese di aprile. I partner del progetto, oltre a Defence for Children international Italia, sono la scuola islandese Fjòlbrautaskolin, un liceo per ragazzi dai 16 ai 20 anni, che si trova a Gardabaer, una cittadina nelle vicinanze di Reykjavik , e la JugenKulturArbeit e.V. Oldenburg in Germania.

 In continuità e relazione con il tema dello scorso anno, il progetto tratterà l’argomento della migrazione in Europa. Durante i nove giorni del corso saranno affrontati vari aspetti salienti che il tema introduce e si cercherà di trasformare questi in altrettanti spunti utili alla costruzione di uno spettacolo teatrale in grado di offrire differenti punti di vista e prospettive attraverso la narrazione delle storie dei singoli protagonisti e del loro percorso emotivo.

Verranno anche utilizzate alcune storie costruite da ragazzi migranti in Italia, Francia, Grecia e Portogallo nell’ambito del progetto RESILAND – La Partecipazione, le risorse e la resilienza dei minorenni migranti quali elementi chiave per prevenire e combattere fenomeni di tratta e sfruttamento, co-finanziato dalla Commissione Europea – Programma Prevenzione e Lotta alla Criminalità.

Ispirati dalla statua in bronzo di Jòn Gunner “SòLFARIO” (vedi foto), eretta nell’antico porto di Reykjavik e raffigurante una barca che naviga verso il sole, si cercherà di analizzare e comprendere cosa significa mettersi in viaggio per realizzare i propri sogni. Il progetto teatrale verrà condotto e curato da attori professionisti, musicisti, insegnanti di teatro pedagogico dall’Islanda, Italia e Germania.

foto solfario

Leggi le notizie relative a questo progetto

Guarda il video prodotto dai ragazzi del progetto

 

2013 | ® Defence for Children International Italia

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.