Progetti in corso

Child Friendly Justice in Action!

  • Stampa

Schermata 2020 05 15 alle 14.24.45

Il progetto “Child Friendly Justice in Action” finanziato dal programma Erasmus+ della Commissione Europea è stato lanciato da Defence for Children International – Europa in sei paesi europei. Il progetto mira a orientare e promuovere l’adattamento dei procedimenti amministrativi alle specifiche esigenze dei minorenni, secondo i principi su cui si fondano le Linee Guida del Consiglio d’Europa per una giustizia a misura di minorenne. Il progetto “Child Friendly Justice in Action!” finanziato dal programma Erasmus+ della Commissione Europea è stato lanciato da Defence for Children International – Europa in sei paesi europei. Il progetto mira a orientare e promuovere l’adattamento dei procedimenti amministrativi alle specifiche esigenze dei bambini e dei ragazzi, secondo i principi su cui si fondano le Linee Guida del Consiglio d’Europa per una giustizia a misura di minore. 

La prima fase del progetto prevede una serie di ricerche nei diversi paesi, volte a ottenere un quadro generale sull’applicazione dei principi della giustizia a misura di minore nell’ambito dei procedimenti amministrativi. In Italia, l'analisi avrà un focus specifico sul diritto dell’immigrazione applicato ai minorenni stranieri non accompagnati dinanzi alle autorità giudiziarie. La seconda parte della ricerca prevede delle consultazioni con i ragazzi per raccogliere le loro esperienze dirette e cercare di capire le loro impressioni rispetto alle questioni citate. Sulla base delle informazioni raccolte, verrà elaborato un Toolkit per operatori e una serie di azioni di advocacy.


Gli obiettivi del progetto sono:

- Garantire che le voci dei minori siano ascoltate durante le controversie, garantire la partecipazione dei minorenni in tutte le procedure che li riguardano;

- Sostenere un adattamento dei sistemi giudiziari nel rispetto dei diritti del minore;

- Garantire che l'interesse superiore del minore sia preso in considerazione anche quando il minore non è direttamente coinvolto;

- Sviluppare la capacità dei professionisti che lavorano direttamente o indirettamente con i minori che entrano in contatto con il sistema giudiziario.


Le principali attività sono:

- Individuazione di buone pratiche e strumenti esistenti in materia di giustizia a misura di minore;

- Analisi delle esigenze dei professionisti che lavorano direttamente o indirettamente con i minori che entrano in contatto con il sistema giudiziario;

- Workshop con i minori riguardo i loro bisogni/ aspettative / esperienze sul sistema di giustizia minorile in ciascun paese (partecipazione dei minori);

- Elaborazione di un kit di strumenti sulla giustizia a misura di minore, che comprende le pratiche e gli strumenti esistenti nella giustizia a misura di minore; raccomandazioni basate su un'analisi delle esigenze dei professionisti; e le raccomandazioni basate sui risultati dei workshop con i bambini.


La metodologia utilizzata si basa su un approccio dal basso che ci consentirà di estrarre non solo le esigenze dei professionisti che lavorano nel settore, ma anche le esigenze dei minori in contatto con il sistema giudiziario.
Il target di riferimento è composto da professionisti socio-educativi che lavorano con i giovani che sono entrati o sono ancora in contatto con il sistema giudiziario.
I risultati del progetto saranno divulgati in ciascun paese agli operatori giovanili, che saranno meglio informati dei principi di giustizia a misura di minore e potranno così meglio tenerne conto nelle loro pratiche quotidiane e nei loro rapporti con i giovani. Il progetto avrà un grande impatto sul sistema di giustizia, contribuendo a renderlo più a misura di minore.

Partner:

The Child Friend Justice in Action! è coordinato da Defence for Children International-Belgium.

È realizzato in collaborazione con la fondazione DCI-World Service e con altre 6 sezioni europee del movimento internazionale Defence for Children:


Defence for Children Internazionale-Grecia

Defence for Children Internazionale-Spagna

Defence for Children Internazionale-Francia

Defence for Children Repubblica Ceca-Internazionale

Defence for Children Internazionale-Paesi Bassi


Durata del progetto:

1 Ottobre 2018 - 30 Settembre 2020

 

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.