viola-payoff

Stage

Attualmente Defence for Children Italia collabora con i seguenti enti:

→ UNIVERSITA'

- Università La Sapienza - Roma

- Università di Bologna - Sede di Ravenna

→ ENTI

- Endofap Liguria

 

Donazione

Sostieni i nostri progetti attraverso un contributo!

Potrai dedurre/detrarre le tue donazioni nella dichiarazione dei redditi. Ricorda di conservare gli estratti conto bancari o della carta di credito o le ricevute dei bollettini o dei bonifici effettuati. Per maggiori informazioni clicca qui

 

→ BONIFICO BANCARIO/BANK ACCOUNT:

BANCA INTESA SAN PAOLO

CONTO CORRENTE N.  55000100000009818

IBAN:  IT15C0306909606100000009818

COD. BIC BCITITMM

 

 

DONAZIONE ONLINE/ONLINE DONATIONS:

 

Per maggiori informazioni scrivici a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Grazie!

Volontariato

Defence for Children International basa la sua attività sulla prestazione volontaria di soci e simpatizzanti che si riconoscono nella mission e nei principi dell’associazione.

Accoglie quindi favorevolmente tutti coloro che vogliano partecipare al movimento.

Defence for Children International considera importante, prezioso ed indispensabile il contributo attivo delle persone interessate a far parte del movimento sia per il supporto organizzativo sia per la diffusione e la riaffermazione tra le persone di una cultura basata sui diritti umani di cui si fa portavoce.

Chi fosse interessato può inviare il proprio CV con lettera motivazionale a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Posizioni aperte:

Lavoro

Non ci sono posizioni di lavoro aperte.

5 x 1000

FAI LA COSA GIUSTA!! DESTINA IL TUO 5 X 1000 A DEFENCE FOR CHILDREN INTERNATIONAL ITALIA

CODICE FISCALE 97457060586

 

Ogni anno è possibile destinare una quota pari al 5 x 1000 dell’IRPEF (imposta sul reddito delle persone fisiche) a sostegno del volontariato. Per esprimere la tua scelta a favore di Defence for Children basta mettere una firma nell’apposito riquadro della dichiarazione dei redditi “Sostegno delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale” e indicare nello spazio sottostante il codice fiscale 97457060586.

 

5x1000 2013Come fare per devolvere il tuo 5 per mille a DEFENCE FOR CHILDREN?

 Se presenti il Modello 730 o Unico:

compila la scheda sul modello 730 o Unico;
firma nel riquadro indicato come "Sostegno del volontariato...";
indica nel riquadro il codice fiscale di DEFENCE FOR CHILDREN INTERNATIONAL ITALIA 97457060586

Se non sei tenuto a presentare la dichiarazione dei redditi Puoi ugualmente devolvere a DEFENCE FOR CHILDREN ITALIA il tuo 5 per mille:

Compila la scheda fornita insieme al CUD dal tuo datore di lavoro o dall'ente erogatore della pensione, firmando nel riquadro indicato come "Sostegno del volontariato..." e indicando il codice fiscale di DEFENCE FOR CHILDREN INTERNATIONAL ITALIA 97457060586
inserisci la scheda in una busta chiusa;
scrivi sulla busta "DESTINAZIONE CINQUE PER MILLE IRPEF" e indica il tuo cognome, nome e codice fiscale;
consegnala a un ufficio postale, a uno sportello bancario - che le ricevono gratuitamente - o a un intermediario abilitato alla trasmissione telematica (CAF, commercialisti...).

Come useremo il tuo 5 per mille

Quest'anno il tuo 5x1000 ci aiuterà a co-finanziare il progetto ELFO che mira a potenziare le capacità di tutori e genitori affidatari quali attori chiave per prevenire e fornire sostegno e protezione ai minori vittime o potenziali vittime di violenza.

Come abbiamo usato il 5 per mille gli anni scorsi

Il contributo del 5 per mille derivante dalla dichiarazione dei redditi dell'anno 2016 (relativa ai redditi 2015) è stato destinato alla copertura del co-finanziamento del progetto SAFEGUARD, con l'obiettivo di promuovere un modello per la nomina tempestiva del tutore nei punti critici di sbarco italiani. 

I contributi del 5 per mille derivante dalle dichiarazioni dei redditi degli anni 2014 e 2015 (relative ai redditi 2013 e 2014) sono stati destinati alla copertura del co-finanziamento del progetto RESILAND che si è posto l'obiettivo di rafforzare le capacità e la resilienza dei ragazzi migranti per proteggersi dai rischi di sfruttamento e della tratta. 

CONSULTA TUTTI I PROGETTI

 

 

Altri articoli...

  1. Associarsi
  2. Partecipare

Sottocategorie

2013 | ® Defence for Children International Italia

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.